15 maggio 2017 Comments (0) Circuito "Dag Hammarskjoldsleden" - Visttasvaggi

“Dag Hammarskjoldsleden”-Visttasvaggi: introduzione

Il Kungsleden è sicuramente uno dei migliori trekking d’Europa, ma per via della sua lunghezza è difficile riuscire a percorrerlo nel tempo di una vacanza. La maggior parte degli escursionisti decide quindi di percorrerne solo una sezione e, per via tutta una serie di motivi, la sezione nord è sicuramente la più gettonata. Questa sezione va da Abisko e termina a Vakkatovare/Saltoluokta.

In realtà la quasi totalità di questi “section-hikers” preferisce lasciare il Kungsleden presso Singi, e terminare il trekking più a est, presso Nikkaluokta, magari dopo aver tentato di raggiungere la vetta del Kebnekaise, la più alta montagna di Svezia. Così facendo essi percorrono il “Dag Hammarskjoldsleden“, sentiero dedicato al famoso statista svedese Dag Hammarskjold, e caratterizzato da diversi “Meditation points” nei punti più suggestivi dell’itinerario. Una settimana è più che sufficiente per percorrere tutto questo sentiero e, una volta arrivati a Nikkaluokta non resta che prendere un autobus che vi riporti, un po’ alla volta, alla civiltà.

Il primo Meditation Point lungo l’Abiskojakka

 

Se anziché utilizzare i mezzi pubblici avete optato per l’auto per raggiungere Abisko, potrebbe essere utile avere un differente itinerario che vi riconduca al punto di partenza. Sebbene le due tappe di Alesjaure-Abiskojaure e Abiskojaure-Abisko rimangano praticamente “obbligatorie”, è possibile risalire da Nikkaluokta verso Alesjaure per una via più diretta: attraversando la splendida Visttasvaggi.

La Visttasvaggi è molto più selvaggia della Tjaktjasvaggi, ma non ne eguaglia la maestosità del panorama. Per questo motivo è solitamente snobbata dalla maggior parte degli escursionisti. Ed è per questo motivo che vi consiglio di percorrerla. Potrete assaporare il fascino della natura selvaggia e del silenzio, potrete ritrovarvi a faccia a faccia con renne e alci nelle foreste di betulle di cui l’altra valle ne è assolutamente priva, e godervi un po’ di avventura senza correre alcun rischio importante. Insomma, la Visttasvaggi è un perfetto complemento per il “Dag Hammarskjoldsleden”: insieme i due itinerari forniscono una chiara idea di cosa sia la Lapponia svedese.

La hut di Vistas a metà strada lungo la Vistassvaggi

Unica nota importante: a meno che non siate dei forti camminatori, in grado di coprire gli 81 km della valle di Visttas in soli due giorni, sarà necessario campeggiare in autonomia, risultando indispensabile avere con sé un riparo e tutto l’occorrente per cucinare. Vi è infatti una sola hut lungo questo itinerario, per giunta sprovvista di generi alimentari. Il “Dag Hammarskjoldsleden” può invece essere percorso (sebbene lo sconsigli) senza doversi portare appresso tenda e materiale da campeggio.

Lunghezza totale: circa 200 km

Tempo necessario:

Abisko-Abisko –> 12 gg

Abisko-Nikkaluokta (“Dag Hammarskjoldsleden”) –> 7 gg

Abisko-Nikkaluokta (via Visttasvaggi) –> 5 gg

Itinerario:

Fai clic sulla mappa per visualizzare il percorso

Traccia gpx del percorso.

Segnaletica: Presente e chiara

Traccia: Presente e chiara

Pericoli: nessun pericolo in particolare. Prestare attenzione durante il guado di un paio di torrenti, se in piena, lungo la Visttasvaggi.

Rifornimento cibo: a intervalli regolari vi sono hut che vendono generi alimentari e presso cui è possibile cucinare. Unica eccezione lungo la Visttasvaggi.

Rifornimento d’acqua: l’acqua non manca lungo tutto il percorso. Si suggerisce di bere l’acqua solo se proveniente da ruscelli o fiumi, altrimenti è necessario potabilizzarla.

Dormire: le hut forniscono alloggio (a pagamento) con dei comodi letti a castello in camerate di diversa capacità. Sebbene venga seguita la regola secondo cui nessun richiedente alloggio debba essere lasciato fuori, se non volete dormire sul pavimento vi consiglio di dotarvi di un riparo autonomo (tenda o tarp). Ricordatevi che durante l’estate le hut sono spesso piene e che campeggiare nei pressi della hut è a pagamento (ma vi permette di usufruire della cucina e dei servizi igienici).

Consigli: se avete intenzione di usufruire delle hut è conveniente diventare membri della Svenska Turistforeningen (STF), l’associazione di volontari che gestisce le hut. Una volta pagata l’iscrizione vi verrà data una tessera provvisoria che, mostrata ai gestori delle hut, vi darà diritto ad una riduzione nel costo dell’alloggio e del campeggio, oltre all’uso gratuito delle cucine durante il giorno. Per ottenere la tessera è possibile rivolgersi a qualunque gestore di una hut e chiedergli di diventare membri. Lui capirà.

Galleria immagini:

  • La "porta" d'ingresso al Kungsleden
  • Abiskojakka
  • 1° DH Meditation Point
  • Abiskojakka
  • Abiskojakka
  • Abiskojakka
  • Abiskojaure
  • Mieskajavri, 2016
  • Pontile sull'Alisjavri, 2016
  • Veduta su Alesjaure, 2016
  • Veduta su Alesjaure, 2016
  • Alesjaurestugorna, 2016
  • Veduta su Mieskajavri e Ahpparjavri, 2014
  • Radujavri e il ghiacciaio di Njuikkostak, 2014
  • Il Kungsleden lungo Alesjaure, 2014
  • Renna, Alesjaure, 2014
  • Nuvole basse
  • Veduta sull'Aliseatnu
  • Salita verso Tjaktja
  • Ghiaccio in quota
  • Cascata nei pressi di Tjaktjastuga
  • Veduta sull'Alisvaggi
  • Bivacco sul passo di Tjaktja
  • Sole e neve sul passo di Tjaktja
  • Veduta sulla Tjaktjasvagge
  • Tjaktjasvagge
  • Tjaktjasvagge
  • Autoscatto, Vistasvagge
  • Il sentiero
  • Renne al tramonto
  • IMG_7895
  • Femmina di renna con cicatrici
  • IMG_7916
  • Renna
  • Maschio di renna
  • Maschio di renna
  • Passerella lungo il Kungsleden
  • Vista lungo la Tjaktjasvaggi
  • Vista lungo la Tjaktjasvaggi
  • Vista sul Kebnekaise
  • Il Drakryggen (Schiena di Drago)
  • Vista lungo la Tjaktjasvaggi
  • Vista lungo la Tjaktjasvaggi
  • Vista lungo la Tjaktjasvaggi
  • Vista lungo la Tjaktjasvaggi
  • Il sentiero sul passo
  • IMG_3936
  • Alba presso il Vuolep Tjatjajaure
  • Tramonto sul passo
  • Nuvole sul lago Vuolep Tjatjajaure
  • Lungo la Visttasvaggi
  • IMG_3965
  • IMG_3969
  • Tramonto presso Vistas.
  • Fjallstuga Vistas
  • IMG_4009
  • Renna lungo la Visttasvaggi
  • Autunno in Visttasvaggi
  • IMG_4037
  • Vista verso il passo di Tjatjajaure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *