LE NOSTRE GUIDE

Alessandra Segantin

Nata in provincia di Venezia, al di sotto del livello del mare, inizia a frequentare le Dolomiti con i genitori dalla tenera età fino all’adolescenza, epoca in cui qualsiasi imposizione genitoriale si vive come un castigo divino. Smette quindi di andare in montagna perchè sì.
Dopo qualche anno lontana dalle montagne, si rende conto dell’abominevole errore e inizia ad interessarsi di alte latitudini. Patagonia, Terra del Fuoco, Norvegia e Islanda con la loro aspra e sconfinata natura diventano la sua seconda casa. Ben presto però si rende conto che per far pace con la
piccola Heidi che vive dentro di lei ha bisogno di ritornare e calpestare i sentieri dietro casa. Da diversi anni alterna lunghi periodi di lavoro come accompagnatrice all’estero a mesi di escursioni, arrampicate ed esplorazioni principalmente nelle Dolomiti venete e Trentine.

Nel 2020 diventa International Mountain Leader ed è iscritta al Collegio delle Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna del Veneto.

E’ laureata in lingue straniere, parla fluentemente spagnolo e inglese, se la cava con il francese e il tedesco da rifugio.

Nel 2018 ottiene il certificato di Wilderness First Responder (soccorso in ambiente remoto).

Il suo obbiettivo è avvicinare quante più donne possibile alla montagna, l’avventura e l’esplorazione in maniera consapevole, sostenibile e sicura.